12.2 C
Roma
venerdì, 1 Marzo 2024

Sanità

La barriera anti-coronavirus è Made in Italy, per limitare il contagio tra i lavoratori nasce Covistop

0
Schermare i lavoratori che operano a distanza ravvicinata con il pubblico. È questo l’obiettivo di COVISTOP(Strategie di Controllo e Vigilanza per la salute degli Operatori), una barriera parafiato impermeabile pensata da Eurostands e disegnata dall’architetto Alessandro Ballocchi. Una risposta pratica ed efficace che arriva da una delle più importanti realtà mondiali nel settore della progettazione e produzione di allestimenti...

Coronavirus e diabete: numero verde AMD e SID da oggi a disposizione delle persone con diabete

0
L’emergenza COVID sta mettendo a dura prova l’organizzazione del servizio sanitario così come lo conoscevamo e al quale eravamo abituati. Non fa eccezione il mondo del diabete. Per non far sentire i pazienti abbandonati e in balia dei loro dubbi e delle loro paure, la Società Italiana di Diabetologia (SID) e l’Associazione Medici Diabetologi (AMD) hanno deciso di istituire...

COVID-19 e malattie rare, al via un questionario on line per conoscere bisogni e necessità dei pazienti

0
Quali le difficoltà maggiori in questo momento particolare? Quali i bisogni più impellenti? Quali fonti stai consultando per informarti sul coronavirus? Hai rinunciato alle terapie ospedaliere? Puoi usufruire della consegna domiciliare dei farmaci necessari? Queste e altre domande, per un totale di 31 quesiti, fanno parte dell'indagine conoscitiva che il Centro Nazionale Malattie Rare (CNMR) dell’Istituto Superiore di Sanità...

Zucchetti offre a tutti gli ospedali un software di telemedicina per far fronte alla carenza di posti letto

0
La tecnologia al servizio della sanità: Zucchetti mette gratuitamente a disposizione di tutti gli ospedali una soluzione web per il monitoraggio da remoto dei pazienti per fronteggiare l’emergenza COVID-19 e la necessità di liberare velocemente posti letto Già avviato presso gli ospedali di Lodi e Rimini il progetto consiste in una forma di assistenza a distanza per i pazienti...

Coronavirus: le associazioni nazionali Aisla, Uildm e Famiglie Sma lanciano #distantimavicini, una campagna a sostegno dei centri clinici NeMo

0
In Italia le 40.000 persone colpite da SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), SMA (Atrofia Muscolare Spinale) e distrofie muscolari possono contare su 4 centri multidisciplinari specializzati nella loro assistenza, i Centri Clinici NeMo di Milano, Roma, Arenzano e Messina. In questi giorni i reparti devono sostenere uno sforzo straordinario per proteggere le persone con malattia neuromuscolare dal pericolo del coronavirus...