22.3 C
Roma
lunedì, 23 Maggio 2022

Sanità

Obesità: da fattore di rischio a malattia cronica. Presentato al Senato il Documento SIPREC 2022 per riportare l’attenzione sul corretto stile di vita

0
Presentato al Senato della Repubblica, su iniziativa della Senatrice Paola Binetti 12a Commissione Sanità, il Documento della Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare - SIPREC 2022 “Obesità: da amplificatore di rischio a malattia cronica”. L’occasione è stata la Seconda Giornata Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare, promossa e organizzata dalla SIPREC il 13 maggio presso la Sala Caduti di Nassirya...

AIL a sostegno dell’emergenza in Ucraina

0
In queste ore il grande cuore di AIL, l’Associazione Italiana contro Leucemie, linfomi e mieloma, e dei suoi 15.000 volontari batte forte per il coraggioso popolo ucraino e per i suoi cittadini più fragili e bisognosi di cure mediche e assistenza come i malati ematologici, sia quelli rimasti nelle terre ucraine dilaniate dalla guerra sia i pazienti che hanno...

Ustione: è malattia rara non riconosciuta, troppi i bisogni assistenziali privi di risposta

0
Roma, 13 maggio 2022 – In Italia ogni anno si registrano circa 4.000 ricoveri per ustioni, ma i pazienti con gravi ustioni ed esiti cicatriziali invalidanti sono circa 2.500 ogni anno. Sono per la maggior parte adulti e anziani (26% tra i 50 e i 70 anni, 24% sopra i 70 anni), nel 67% dei casi sono maschi e...

Tumori della vescica, un paziente su 5 scopre per “caso” la malattia

0
Il 21% dei pazienti, colpito da tumore della vescica, scopre la malattia durante controlli medici per altri problemi di salute. Solo il 37% ottiene la diagnosi perché colpito da sintomi evidenti come l’ematuria: presenza di sangue nelle urine. Il 24% invece individua la neoplasia dopo esami svolti su consiglio del medico di famiglia. Sono questi alcuni dati contenuti in...

Peste suina: Cia, misure blande a Roma. A rischio indotto 200mln (Lazio, Toscana) e 1,6mld export Made in Italy

0
Misure troppo blande a Roma per contrastare il contagio di PSA (Peste suina africana) fra i cinghiali, rispetto a quelle ben più restrittive adottate in Piemonte e Liguria, dove si combatte da gennaio col virus. Cia-Agricoltori Italiani si chiede se i cittadini di queste Regioni siano di serie B e lancia l’allarme. “Dopo l’ordinanza regionale, nell’area delimitata dell’Insugherata -dichiara il presidente...