17.3 C
Roma
venerdì, 9 Dicembre 2022

Ricerca|Sanità

Anziani, in Italia il 19% degli over 65 è a rischio fragilità

0
Il 19% degli anziani in Italia è a rischio di fragilità, una condizione che si aggrava con l’età, riguarda nello specifico il 12% dei 65-74enni e il 30% fra gli ultra 85enni, è fortemente associata allo svantaggio socio-economico (sale al 28% fra le persone con molte difficoltà economiche e al 24% fra le persone con bassa istruzione) e disegna...

Piede diabetico: pazienti e operatori #BeCareFoot! Al via una campagna per promuovere maggiore informazione e cure tempestive

0
In Italia il piede diabetico ha una prevalenza di circa 300.000 casi. È una grave complicanza sottovalutata e spesso trascurate del diabete, caratterizzata da una lesione che compare sul piede dei pazienti. La probabilità che una persona con diabete incorra in una qualsiasi tipologia di lesione al piede, nel corso della propria vita, è pari al 25%. Secondo i...

Oncologia personalizzata, ACC e Istituto Nazionale di Fisica Nucleare realizzeranno la prima banca dati del Paese

0
Un accordo di altissimo valore scientifico finalizzato a un primo, significativo completamento del Programma Nazionale di Oncologia Personalizzata, è stato sottoscritto tra Alleanza Contro il Cancro e CNAF, il Centro dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare per la ricerca e lo sviluppo nel campo delle tecnologie informatiche applicate agli esperimenti di fisica nucleare e delle alte energie. La partnership rappresenta un importante passo in avanti per la...

Success Factor Modeling for healhcare: capacita’ comunicativa, relazione, empowerment i principali fattori di successo

0
Qual è la differenza che fa la differenza nei casi di successo del Sistema Salute? È questa la domanda cui vuole rispondere lo studio avviato in Italia con la metodologia del Success Factor Modeling applicata, per la prima volta al mondo, all’ambito sanitario. Lo studio è condotto da Emanuela Mazza in collaborazione con l’ideatore della metodologia, Robert Dilts e...

La ricerca scientifica, le nuove tecnologie e il ruolo attivo dei pazienti nelle decisioni sanitarie daranno il via a una nuova era per la medicina moderna

0
L’era dei farmaci c.d. “blockbuster” ha ufficialmente lasciato il posto a quella della medicina di precisione, per curare anche le malattie rare e offrire cure su misura del singolo paziente. Secondo Veeva Systems, nel 2020 si definiranno nuovi trend sanitari che rivoluzioneranno l’intero settore life science del prossimo decennio, contribuendo allo sviluppo di nuove cure e trattamenti. Queste innovazioni stanno...