12.1 C
Roma
martedì, 1 Dicembre 2020

Ricerca|Sanità

AIDS: in progressivo calo nel 2019 le nuove diagnosi di infezione da HIV, cresce il numero dei contagi tra i giovani e si arriva in ritardo al test

0
Diminuiscono progressivamente in Italia dal 2012 le nuove diagnosi di infezione da HIV, soprattutto nell’ultimo biennio, con un’incidenza che è lievemente inferiore a quella delle altre nazioni dell’Unione Europea. Ma il numero più frequente di nuove diagnosi si registra nella fascia d’età 25-29 anni, l’età mediana invece è 39 anni per le femmine e 40 anni per i maschi....

“Terzo Settore fondamentale per l’innovazione nella Ricerca”

0
“Quando si parla di innovazione il Terzo Settore gioca un ruolo fondamentale. Coinvolgere gli stakeholder è un obiettivo su cui il Ministero dell’Università sta lavorando molto e su cui spero avremo presto risultati. Gli stakeholder dovrebbero essere in grado di contribuire alla strategia della ricerca, pubblica o privata. Le politiche di ricerca e innovazione hanno bisogno di più ricerca...

Sindrome di Prader-Willi: dall’ascolto nasce la richiesta di supporto multidisciplinare alla cura

0
Una diagnosi che stravolge la vita di tutta una famiglia, riscrivendo le abitudini fuori e dentro le mura di casa. Genitori costretti a cambiare lavoro, se non addirittura a lasciarlo; nuclei familiari isolati, a volte obbligati a pagare di tasca propria per interventi fondamentali per la qualità di vita dei loro figli. Della malattia e della difficoltà quotidiane di...

Nasce C come Curabile: una campagna digitale per fare informazione sull’Epatite C e far emergere il sommerso. Un’iniziativa per proseguire nella lotta all’infezione anche durante la pandemia

0
Al via C come curabile, un nuova campagna “tutta digitale” di informazione e sensibilizzazione sull’Epatite C, malattia infettiva che colpisce il fegato e che in Italia interessa, nella sua forma cronica, circa l’1% della popolazione italiana. Promossa da Gilead Sciences con il patrocinio di associazioni pazienti, società scientifiche e enti operanti nell’area delle malattie infettive, la campagna - ...

IG-IBD – Malattie infiammatorie croniche intestinali, il bilancio del 2020: considerevoli i ritardi diagnostici, ma aumentano le opzioni terapeutiche

0
Le altre malattie non aspettano né stanno a guardare, anzi progrediscono e il mancato trattamento si ripercuoterà su ampie fette di pazienti e sul nostro SSN. Non solo complicanze di patologie cardiovascolari, onco-ematologiche, oncologiche, diabete, ma anche la condizioni di migliaia di soggetti spesso giovani, colpiti dalle MICI - Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali, pazienti fragili che rischiano ancora di...