27.2 C
Roma
sabato, 25 Settembre 2021

Ricerca|Sanità

Rivaroxaban riduce il rischio di declino della funzione renale in pazienti con Fibrillazione Atriale e insufficienza renale rispetto al warfarin

0
Nel corso del recente Congresso ESC 2021 - The Digital Experience -, sono stati presentati i risultati dello Studio di coorte ANTENNA, condotto nel Regno Unito. Questi dati hanno rilevato, dopo un follow-up medio di 2,5 anni, che i pazienti con Fibrillazione Atriale non Valvolare (NVAF) trattati con rivaroxaban, con una funzione renale non compromessa al momento dell'inizio della...

Ospedale di Negrar confermato IRCCS per le Malattie Infettive e tropicali, monito degli esperti: COVID-19 rallenta le cure per queste malattie e minaccia i progressi della salute globale e...

0
La riduzione o la sospensione dei programmi di controllo delle malattie infettive e tropicali a causa dell’attenzione quasi esclusiva al Covid, rischiano un acuirsi della gravità di queste patologie. Una riduzione delle cure che non solo provoca un aumento dei casi nel Sud del mondo ma che potrebbe contribuire alla diffusione del virus SARS COV 2 e delle...

Un cambio di atteggiamento post-COVID nei confronti della vaccinazione suggerisce che in Italia investire nella propria salute è una priorità

0
Uno studio sponsorizzato da GSK sulla percezione della vaccinazione e sul suo ruolo nella salute e nel benessere, ha mostrato che gli atteggiamenti sono cambiati dopo la pandemia di COVID-19 e che più persone ora danno più valore a uno stato di buona salute rispetto alla sicurezza finanziaria. Lo studio online condotto da Kantar ha intervistato 16.000 adulti provenienti da...

Disponibile in Italia innovativa terapia transcatetere per riparare le valvole cardiache

0
Edwards Lifesciences presenta il sistema di riparazione valvolare transcatetere PASCAL, una nuova opzione di trattamento per i pazienti con rigurgito della valvola mitrale o tricuspide*, due forme comuni di malattie delle valvole cardiache. La prevalenza delle malattie delle valvole cardiache aumenta significativamente a partire dai 60 anni, colpendo più del 13 per cento delle persone oltre i 75 anni. ...

Vaccino e sclerosi multipla: è italiano il più grande studio al mondo. Alcune cure riducono la capacità di fare anticorpi ma la maggior parte dei farmaci ne permette il...

0
Nei pazienti con sclerosi multipla (SM) sottoposti alla doppia dose di vaccino anti-COVID, alcuni farmaci riducono gli anticorpi specifici. Lo dimostra per la prima volta una ricerca italiana che ha coinvolto 35 centri nazionali per la SM, coordinati dall’IRCCS Ospedale Policlinico San Martino e dall’Università degli Studi di Genova, appena pubblicata sulla prestigiosa rivista EBioMedicine. Lo studio è stato...