7.3 C
Roma
domenica, 24 Gennaio 2021

Ricerca

Medicina: recupero post-ictus. Ricerca italiana apre la via alla Riabilitazione di precisione

0
La Riabilitazione di precisione come approccio inedito per una riabilitazione personalizzata e come potente mezzo per il recupero, in termini predittivi, dei pazienti affetti da ictus cerebrale: è la nuova frontiera della medicina riabilitativa che un team di ricercatori coordinato dall'Azienda Usl Toscana Sud Est contribuirà a sviluppare nei prossimi tre anni. Lo studio osservazionale RE.PO.R.T. (REhabilitation and POlymorphismus...

Nitruri 2D per una microelettronica super efficiente

0
L’emergenza ambientale a livello globale richiede il passaggio verso forme di energia rinnovabili e l’adozione di metodi efficienti per la distribuzione, la conversione e l’utilizzo dell’energia elettrica. In questo contesto, gli straordinari progressi ottenuti nel corso degli ultimi anni nella tecnologia dei materiali semiconduttori ad ampia banda proibita, quali il carburo di silicio (SiC) e il nitruro di gallio...

Studio FBK-ISS-INAIL, riaperture rischiose se incidenza alta, anche con Rt minore di 1

0
Allentare le restrizioni quando l’incidenza delle infezioni da Sars-CoV-2 è ancora alta può portare ad un rapido nuovo picco dei casi, e quindi dei ricoveri, anche se l’Rt è inferiore ad 1. Lo dimostra uno studio, basato sui dati della ‘prima ondata’ dell’epidemia, dei ricercatori di Fondazione Bruno Kessler (FBK), Istituto Superiore di Sanità (ISS) e Istituto Nazionale Assicurazione...

ENEA Tech e Cnr firmano accordo per la valorizzazione della ricerca

0
Il 2021 si apre nel segno della ricerca e delle tecnologie avanzate. ENEA Tech, la fondazione che gestisce il più grande fondo italiano per il trasferimento tecnologico istituito dal Ministero dello sviluppo economico (Mise) con una dotazione di 500 milioni di euro, e il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr), l’ente pubblico di ricerca nazionale cui fanno capo ben 88...

Prospettive di credito farmaceutico 2021: stabile, con bias positivo da vaccini, rifocalizzazione sanitaria

0
Le prospettive di credito per il settore farmaceutico globale nel 2021 rimangono stabili se non leggermente più positive rispetto a un anno fa, afferma Scope Ratings. "L'industria continuerà a beneficiare di fattori demografici e di stile di vita favorevoli, innovazioni e una minaccia in diminuzione dalla scadenza dei brevetti oltre al colpo al braccio per l'intero settore dalla pandemia di...