21.1 C
Roma
sabato, 18 Settembre 2021

Infrastrutture

La Tav importante per 7 italiani su 10

0
Essenziali le grandi opere per lo sviluppo del turismo per la quasi totalità  degli intervistati dall’Istituto Piepoli che in collaborazione con Confturismo-Confcommercio ogni mese elabora l’osservatorio dell’indice di fiducia del turista italiano. Il turismo è indubbiamente “l’oro dell’Italia”, ma per continuare nello sviluppo di questo settore è necessario agire anche nel settore delle infrastrutture. Non esiste il turismo, senza il...

Telt, rinvio pubblicazione bandi di gara

0
Il Consiglio di amministrazione di TELT, (promotore pubblico incaricato da Italia e Francia della realizzazione della sezione transfrontaliera della linea ferroviaria Torino Lione), nel corso della seduta di oggi a Parigi, alla luce della situazione e a seguito dei contatti con i Governi, ha deciso all’unanimità un breve rinvio sulla pubblicazione dei bandi di gara, mantenendo aperta la seduta...

Tav, Turri: “Analisi costi-benefici sbagliata e dannosa, il Governo rinuncia allo sviluppo del Paese”

0
“Quanto emerge dall’analisi costi-benefici sulla Tav, finalmente resa pubblica dopo settimane di attesa, conferma purtroppo le indiscrezioni già circolate. Il documento, redatto da una commissione notoriamente contraria all’opera, giunge a conclusioni sbagliate, dissennate e dannose non solo per il territorio interessato ma per l’intero Paese. Ci opporremo con ogni mezzo ad una eventuale decisione del governo di sospendere l’opera”....

Con GCF il Kosovo dà il via alla modernizzazione della rete ferroviaria

0
“È un giorno di festa per il Kosovo”. Il primo ministro del Kosovo Ramush Haradinaj ha salutato la firma ufficiale del contratto che affida a GCF - Generale Costruzioni Ferroviarie il rinnovamento della linea Fushë Kosovë - Hani i Elezit. Un progetto che entro tre anni permetterà di integrare i Balcani con i Paesi dell’Unione Europea. Nel palazzo del governo...

L’accordo Mit-Regioni, preoccupa Federlogistica-Conftrasporto. “Sistema portuale, ‘provincialismi’ dannosi: siamo nel mercato globale”

0
“L’annuncio dell’accordo tra il Mit e alcune regioni che interesserebbe anche la materia portuale, ci preoccupa molto”. A sostenerlo il presidente di Federlogistica, la federazione delle imprese della logistica aderente a Conftrasporto-Confcommercio, Luigi Merlo, che aggiunge: “Non sono stati ancora resi noti i dettagli dell’intesa, ma prima di arrivare a una regionalizzazione portuale bisognerebbe riflettere molto sugli effetti che genererebbe”. “Il...