22.3 C
Roma
lunedì, 23 Maggio 2022

Ricerca

Luiss si aggiudica sei nuovi PRIN

0
Sono sei i progetti di ricerca Luiss aggiudicatari di finanziamenti da parte del Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR) sul bando PRIN 2020, lanciato nell’ottobre 2020 allo scopo di promuovere il sistema nazionale della ricerca e di finanziare Progetti di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale. In particolare, Luiss si è aggiudicata, in qualità di Università Capofila, i seguenti progetti: - "Jumpstarting Europe. New Macroeconomic Policies after...

Hyundai Motor Group presenta Mobile Eccentric Droid (MobED): una nuovissima piattaforma di mobilità per applicazioni versatili

0
Hyundai Motor Group ha svelato oggi Mobile Eccentric Droid (MobED), una nuovissima e pionieristica piattaforma di piccola mobilità che utilizza tecnologie robotiche all'avanguardia. MobED ha un design innovativo. Il suo corpo piatto e rettangolare viaggia su quattro grandi ruote, con una sospensione indipendente che permette una postura ottimale del corpo e un movimento stabile anche su strade inclinate e...

Genomica: è del CREA il progetto abbinato al vincitore del premio Rita Levi Montalcini

0
“Il prof Assad Distelfed, vincitore del premio Rita Levi-Montalcini è un top scientist di fama mondiale: ci onora il fatto che  collabori con il Centro di Ricerca Genomica e Bioinformatica del CREA e che trascorra da noi il soggiorno finanziato dal premio. Un importante segnale, interno ed internazionale, sulla paziente e costante attività di potenziamento e valorizzazione della ricerca...

ISS: Identificata dalla rete italiana una sequenza riconducibile alla variante Omicron

0
Nell’ambito delle attività di sequenziamento genomico SARS-CoV-2 della rete coordinata dall’ISS è stata identificata una sequenza nella piattaforma ICoGen riconducibile a quella nota ora come variant of concern (VOC) e definita ieri da OMS come “omicron”. Il campione è in fase di ulteriore conferma per avere l’assegnazione definitiva del lignaggio che per questa VOC è il B.1.1.529. La possibilità...

Zootecnia 4.0: dalla ricerca nuovi sistemi di alimentazione automatizzati e sostenibili

0
Adottare sistemi robotizzati e automatici di nutrizione degli animali in allevamento per abbattere le emissioni inquinanti e migliorare la qualità e quantità delle produzioni, rendendo meno gravoso il lavoro umano. Questo l’obiettivo principale del progetto AUTOFEED, coordinato dal CREA Ingegneria e Trasformazioni Agroalimentari di Treviglio (BG), in collaborazione con la Fondazione CRPA di Reggio Emilia, l’Università di Milano, Zootecnica Lombarda srl,...