27.2 C
Roma
venerdì, 18 Settembre 2020

Ricerca

Alzheimer – il Prof. Paolo Maria Rossini, Capo Dipartimento di Neuroscienze San Raffaele Roma, sulla nuova molecola che contrasta la malattia: “Uno studio molto interessante. La traslazione sull’uomo necessiterà comunque...

0
“I ricercatori dell’EBRI (European Brain Research Institute) hanno scoperto che la nascita di nuovi neuroni nel cervello adulto (neurogenesi) si riduce in una fase molto precoce della malattia di Alzheimer. Uno dei motivi – spiega il Prof. Paolo Maria Rossini (nella foto), Capo Dipartimento di Neuroscienze San Raffaele Roma  - sarebbe determinato dall’accumulo nelle cellule staminali del cervello di...

Kedrion rinnova e rafforza il suo impegno per l’eradicazione della Malattia Emolitica del Feto e del Neonato nel mondo. A Firenze il lancio di un’iniziativa mondiale per la salute materno-infantile

0
Centocinquantamila morti neonatali ogni anno sono ancora oggi causate da un’incompatibilità tra il gruppo sanguigno (Fattore Rh) della madre e quello del feto, assolutamente prevenibile e infatti quasi del tutto scomparsa nei Paesi sviluppati grazie a una profilassi messa a punto oltre mezzo secolo fa. Questa incompatibilità può generare nella donna Rh negativa la sensibilizzazione del suo sistema immunitario, con...

Dalla ricerca scientifica, ulteriori conferme delle potenzialità terapeutiche offerte dal trapianto di cellule staminali per la cura di gravi patologie, anche pediatriche

0
A poco più di 30 anni dal primo trapianto di sangue cordonale, la sua efficacia nel trattamento di numerose patologie, di cui molte infantili, è dimostrata da un numero crescente di studi scientifici e clinici. Sono più di 40.000 i trapianti di sangue cordonale eseguiti. Risultati molto promettenti si sono raggiunti, per esempio, nel trattamento dell’autismo e delle paralisi...

La bellezza è soggettiva. Lo dicono gli algoritmi

0
Sappiamo riconoscere in modo immediato se un volto ci piace o meno, ma quali sono le proprietà del volto dalle quali dipende la percezione della sua bellezza? L'origine e il significato della bellezza del viso hanno affascinato gli studiosi per secoli, dagli antichi canoni greci, fino al più recente machine learning. Tuttavia, nonostante l’esistenza di una letteratura ricca e multidisciplinare,...

Rapporto intermedio di BB Biotech AG al 30 giugno 2019: il consolidamento del portafoglio influenza l’andamento dei risultati nel secondo trimestre. Valore azionario e valore intrinseco di BB Biotech in...

0
Nel secondo trimestre 2019 il settore healthcare non è riuscito a tenere il passo degli indici azionari europei e statunitensi, che nel periodo considerato hanno raggiunto nuovi massimi. Nonostante un ulteriore aumento delle attività di fusione e acquisizione (M&A), nel secondo trimestre il Nasdaq Biotechnology Index è sceso del 2% (in USD) dopo l’impressionante rally dei primi tre mesi...