10.4 C
Roma
sabato, 4 Febbraio 2023

Finanza

Grande successo per le prime obbligazioni di ENI legate alla sostenibilità e destinate al pubblico in Italia: valore complessivo pari a 2 miliardi di euro

0
Eni S.p.A. annuncia che è stato fissato al 4,30% il tasso di interesse nominale annuo lordo delle prime obbligazioni destinate al pubblico in Italia e collegate ai propri obiettivi di sostenibilità (le “Obbligazioni”). L’offerta delle Obbligazioni, che inizialmente doveva concludersi il 3 febbraio, è stata chiusa anticipatamente il 20 gennaio grazie all’elevata domanda ricevuta da parte degli investitori italiani. La domanda...

Pietro Labriola, Amministratore Delegato di TIM: perfezionamento dell’emissione del bond da 850 milioni di euro

0
"Il successo del collocamento del bond di oggi - ha commentato l'AD di TIM Pietro Labriola (nella foto) - è il risultato dell’azione di profondo cambiamento avviata nel corso dell’ultimo anno. Questa operazione è la prova della fiducia che il mercato ha verso la nostra Azienda. La forte domanda registrata dagli investitori è la migliore risposta all’impegno dimostrato da tutte...

TIM colloca con successo un bond da 850 milioni di euro con scadenza di 5 anni

0
TIM comunica che in seguito all’approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione dello scorso 18 gennaio e, a conclusione dell’attività di bookbuilding, ha collocato con successo un bond unsecured da 850 milioni di euro a tasso fisso offerto agli investitori istituzionali. I proventi della nuova emissione saranno utilizzati per ottimizzare e rifinanziare le scadenze del debito esistente. Di seguito i dettagli: Emittente:...

Intesa Sanpaolo: Common Equity Tier 1 ratio fully loaded atteso a fine 2022 nell’ordine del 13% e nei restanti anni del piano d’impresa su livelli che rispettino ampiamente l’obiettivo...

0
In relazione a odierne notizie di stampa, Intesa Sanpaolo precisa che il Common Equity Tier 1 ratio fully loaded del Gruppo è atteso collocarsi al 31 dicembre 2022 su livelli nell’ordine del 13% e successivamente su livelli che rispettino ampiamente l’obiettivo superiore al 12% nell’orizzonte del Piano di Impresa 2022-2025 secondo le regole di Basilea 3 / Basilea 4,...

Il settore bancario tra i più evoluti nello sviluppo di un approccio “client first” e omnicanale secondo la School of Management del Politecnico di Milano

0
Durante la sesta edizione dell’Osservatorio Omnichannel Customer Experience, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano e nel convegno “Omnichannel Customer Experience: alla ricerca della sinfonia vincente” è emerso che solo il 6% delle grandi e medio-grandi aziende nel nostro Paese possiede un approccio realmente avanzato, nonostante gli investimenti in percorsi di digitalizzazione e le numerose soluzioni tecnologiche...