9.7 C
Roma
mercoledì, 1 Dicembre 2021

Farmaceutica|Sanità

Beta-Talassemia e sindromi mielodisplastiche: è disponibile Luspatercept

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha approvato la rimborsabilità di luspatercept nei pazienti adulti con anemia dipendente da trasfusioni di sangue, dovuta a beta-talassemia o a sindromi mielodisplastiche. Luspatercept è in grado di ridurre in modo sostanziale il fabbisogno trasfusionale: contrasta l’eritropoiesi inefficace del midollo, ovvero la mancata o insufficiente produzione di globuli rossi maturi, causa della grave anemia...

Regole UE sugli aiuti di Stato: le associazioni di settore chiedono interventi urgenti per la farmaceutica

«L’Unione europea deve svolgere un ruolo decisivo nel sostenere la produzione in Europa di principi attivi farmaceutici e medicinali finiti con politiche rapide, robuste e ambiziose che diano priorità all’accesso ai farmaci per i pazienti, espandendo e rafforzando la sua competitività e posizione geopolitica e aprendo le porte agli investimenti con politiche attrattive». A sostenerlo in una nota diffusa oggi...

NTC e Aspen annunciano la registrazione in Sudafrica del primo collirio a dose fissa di levofloxacina e desametasone

NTC Srl, azienda italiana specializzata in ricerca e sviluppo in campo farmaceutico, e Aspen Pharmacare Holdings Limited ("Aspen"), multinazionale farmaceutica con sede in Sudafrica, annunciano l’approvazione all’immissione in commercio da parte della South Africa Health Products Regulatory Authority ("SAHPRA") della prima combinazione fissa in collirio di un antibiotico chinolonico (levofloxacina) e un antinfiammatorio steroideo (desametasone), per la prevenzione e...

Collirio antiglaucoma ritirato dalle farmacie

La Società Mylan, ha comunicato  il ritiro di tutti i lotti in corso di validità di un collirio. Nello specifico, si tratta della specialità medicinale BIMATOPROST MY*1FL 3ML0,1MG/ML – AIC 045448038. Tale decisione è stata assunta, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, in esecuzione dell’Ordinanza del Tribunale di Milano  che ha disposto, in via cautelare, di sospendere  le...

Pierrel riceve l’autorizzazione per il commercio di Orabloc in Bosnia-Herzegovina

Pierrel S.p.A. (Ticker: PRL), provider globale dell'industria farmaceutica, comunica che la propria controllata Pierrel Pharma ha ottenuto l’autorizzazione alla commercializzazione in Bosnia-Herzegovina per l’anestetico dentale di punta by Pierrel a base di Articaina, Orabloc®. IL Gruppo ha una consolidata posizione commerciale negli USA, Italia, Europa, Balcani, Russia, paesi CIS, oltre che in Albania, Sudan, Taiwan ed Indonesia. Inoltre, Pierrel attualmente...