8.4 C
Roma
mercoledì, 21 Aprile 2021

Farmaceutica|Sanità

La scommessa di 1,9 miliardi di dollari di Amgen su Five Prime Therapeutics richiederà più di un’etichetta affinché bemarituzumab possa ripagare

A seguito della notizia odierna secondo cui Amgen ha completato l'acquisizione pianificata di Five Prime Therapeutics per 1,9 miliardi di dollari, Sakis Paliouras, PhD, Senior Oncology & Hematology Analyst presso GlobalData, una delle principali società di dati e analisi, offre il suo punto di vista: "Il principale interesse di Amgen nella pipeline di Five Prime era il primo inibitore anti-FGFR2b...

Covid-19: Menarini, nuovo reagente made in Italy per isolare l’RNA virale

Menarini Diagnostics, azienda del Gruppo Menarini, lancia Leasy Kit, un reagente innovativo, frutto della sua ricerca e totalmente “made in Italy”, per isolare l’RNA virale dopo il tampone molecolare. I vantaggi del Leasy kit sono un risparmio notevole di tempo, lavoro e risorse mantenendo alto il livello delle performance. Mentre le metodiche tradizionali prevedono l’«estrazione e purificazione dell’RNA» virale dal...

Astellas ottiene il parere positivo del CHMP su enzalutamide per pazienti con tumore della prostata metastatico sensibile agli ormoni

Astellas Pharma Inc. (TSE: 4503, Presidente e CEO: Kenji Yasukawa, Ph.D., “Astellas”) ha annunciato che il Comitato per i Medicinali per Uso umano (CHMP) dell’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha espresso parere positivo raccomandando un’indicazione aggiuntiva per la terapia orale enzalutamide per i pazienti con tumore della prostata sensibile agli ormoni (mHSPC, conosciuto anche come tumore della prostata...

La profilassi antitrombotica a domicilio nei pazienti affetti da Covid-19, il modello Cremona

Formazione continua ai medici di base per permettere agli ospedali di accogliere solo i casi che necessitano di un immediato ricovero (e non solo per il Covid-19) e in particolare corsi sulla profilassi antitrombotica per trattare i pazienti a casa, fanno di Cremona un modello da replicare, anche grazie al sostegno di Italfarmaco. Lo spiega Sophie Testa, Presidente della...

World haemophilia day: Novo Nordisk rafforza i propri servizi in favore dei pazienti e degli operatori sanitari

A causa della pandemia in corso, sono milioni le prestazioni sanitarie rinviate o non effettuate, tra ricoveri, esami diagnostici, visite specialistiche, con conseguenze importanti per i malati cronici, come le persone con emofilia. Dall’indagine, condotta lo scorso anno da Bhave, per valutare l'impatto sociale del Covid‐19 sulle persone con emofilia, su 142 intervistati, il 73 per cento ha dichiarato...