10.4 C
Roma
sabato, 4 Febbraio 2023

Energia

Il futuro energetico della città metropolitana di Milano passa per il biometano

0
Produrre biocarburante a basso impatto ambientale, impiegando tonnellate di rifiuti organici convertendoli in energia per veicoli, mezzi aziendali e trasporti pubblici. Questa è la sfida che la Città metropolitana di Milano si appresta a raccogliere nell’ambito della sua strategia di transizione energetica, per arrivare ad alimentare ben 39mila automobili, pari a due volte e mezzo quelle circolanti, riciclando la...

Acea: nuove scoperte archeologiche, la villa Rustica della Marcigliana

0
Sulle colline a Nord di Settebagni, nella riserva naturale della Marcigliana, è stata individuata e studiata una Villa Rustica, databile al III secolo a.C e rimasta in uso fino al V-VI d.C, la cui complessa stratificazione testimonia le varie fasi di vita dell’edificio attraverso i secoli. La struttura è stata rinvenuta durante le attività di archeologia preventiva della Soprintendenza...

SRM ed il Politecnico di Torino presentano al Parlamento Europeo a Bruxelles il primo Rapporto annuale sul settore dell’energia in Italia e nel Mediterraneo

0
È stato presentato oggi al Parlamento Europeo, il primo “MED & Italian Energy Report”, Rapporto annuale sul settore dell’energia in Italia e nel Mediterraneo. La ricerca è frutto della collaborazione strutturale nata tra SRM (centro studi collegato al Gruppo Intesa Sanpaolo) e l’Energy Security [email protected] Center del Politecnico di Torino. L’evento è organizzato in collaborazione con la struttura European Regulatory...

e-mobility emission saving: il tool di Enel X che calcola il risparmio di co2

0
Un algoritmo che calcola i benefici per l’ambiente grazie allo sviluppo della mobilità elettrica in Italia: si tratta di e-mobility emission saving tool di Enel X, il primo ad aver ricevuto la validazione di RINA. L’algoritmo è il risultato della conversione in CO2 risparmiata dei kWh erogati dalle infrastrutture di ricarica di Enel X e la stima dei km...

Snam: positiva conclusione della Tender Offer su obbligazioni, riacquistati titoli per circa € 597 milioni

0
Snam (rating Baa2 per Moody’s, BBB+ per S&P e BBB+ per Fitch) ha concluso positivamente la Tender Offer su obbligazioni della società, avviata lo scorso 25 novembre, con il riacquisto di titoli per complessivi €597.421.000 in valore nominale. L’offerta, terminata lo scorso 29 novembre, era rivolta ai portatori di alcuni titoli obbligazionari già emessi dalla società a valere sul...