26.7 C
Roma
giovedì, 11 Agosto 2022

Energia

Il riscaldamento che nasce dal legno, un “gigante sconosciuto”

0
È possibile riscaldarsi con legna e pellet nel rispetto dell’ambiente? Quanto calore rinnovabile viene prodotto dalle biomasse? Qual è il valore socioeconomico di questo settore? Quali innovazioni sono state introdotte per aumentare l'efficienza e ridurre le emissioni? Quale spazio per la termica da biomasse nelle politiche energia/clima dell'Unione Europea? Questi altri quesiti sono stati oggi argomento del dibattito, promosso da...

Consumi di energia elettrica in Italia: a gennaio +4,3%

0
Nel mese di gennaio 2019, secondo quanto rilevato da Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale, la domanda di elettricità in Italia è stata di 28,4 miliardi di kWh, in aumento del 4,3% rispetto allo stesso mese del 2018. L’andamento della domanda ha risentito principalmente dell’effetto temperatura: quest’anno, infatti, a parità di giorni lavorativi (22) gennaio ha...

Open Gate 2019: aperte le iscrizioni per visitare il 13 e 14 aprile le centrali nucleari in dismissione

0
Sono in corso le iscrizioni su www.sogin.italla terza edizione di “Open Gate”, l’iniziativa di Sogin che permetterà, nel fine settimana del 13 e 14 aprile, a 3.000 cittadini di conoscere le modalità e le tecnologie adottate nello smantellamento delle centrali nucleari italiane. Le iscrizioni si chiuderanno domenica 31 marzo. L’evento coinvolge le quattro centrali di Trino(Vercelli), che raggiunse durante l’esercizio...

Investimenti finanziari superiori a 1 miliardo di euro spingono gli Stati baltici in anticipo rispetto alle controparti dell’Europa occidentale negli obiettivi di energia rinnovabile

0
In un rapporto dell'Unione europea pubblicato di recente, che dimostrava che i Paesi Bassi e il Regno Unito erano gli Stati membri dell'UE meno efficienti dal punto di vista energetico in termini di fonti rinnovabili, gli stessi risultati hanno mostrato che gli Stati baltici di Lituania, Lettonia ed Estonia costituiscono oltre il 30% dei paesi dell'UE che hanno già...

Il manifesto per l’energia del futuro arriva in Puglia. Oggi a Acquaviva delle Fonti l’ultima tappa della roadmap sul territorio con le associazioni dei consumatori e gli operatori del settore...

0
Si è tenuta oggi a Acquaviva delle Fonti (Bari) l’ultima tappa della roadmap sul territorio promossa dal “Manifesto per l’energia del futuro” e rivolta alle associazioni di consumatori facenti parte del progetto, al fine di illustrare le opportunità del completamento della liberalizzazione del mercato dell’energia. Una roadmap che ha fatto tappa a Bologna, Milano, Caserta, Perugia, Torino, Fermo, Roma,...