17.1 C
Roma
sabato, 24 Ottobre 2020

Economia

Poste Italiane: i nuovi servizi dell’app Postepay, l’e- wallet preferito dagli italiani

0
L’App Postepay, l’e-wallet preferito dagli italiani, è in continua evoluzione e si arricchisce di nuove funzioni che semplificano la vita di tutti i giorni offrendo i principali servizi di pagamento in mobilità a più alta frequenza di utilizzo. Gli oltre 6 milioni di clienti Postepay Evolution e Postepay Evolution Business possono ora fare shopping pagando gli acquisti direttamente con lo...

Cassa depositi e prestiti: al via da oggi l’anticipazione dei pagamenti della Pubblica amministrazione

0
Cassa depositi e prestiti (CDP) comunica che è operativa da la piattaforma per l’anticipazione dei pagamenti della Pubblica amministrazione maturati al 31 dicembre 2018. CDP fornirà il proprio contributo per il pagamento di debiti certi, liquidi ed esigibili - relativi a somministrazioni, forniture, appalti e obbligazioni per prestazioni professionali - sia delle regioni e delle province autonome (e dei rispettivi...

Innovazione: nasce un polo di eccellenza internazionale su fusione e radiofarmaci nel centro ENEA del Brasimone

0
Creare un polo scientifico di eccellenza internazionale sulle tecnologie per la fusione e per la produzione di radiofarmaci destinati alla diagnosi e alla terapia dei tumori. È  uno dei punti cardine del protocollo d’intesa tra Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana ed ENEA firmato oggi nel sito del Brasimone, sull’Appennino tosco-emiliano, a 60 chilometri da Firenze e Bologna, con l’obiettivo di...

Finanza sostenibile: aziende europee lanciano forum per promuovere strumenti green

0
Nasce il Forum delle 16 aziende europee che emettono green bond: il Corporate Forum for Sustainable Finance. A un anno di distanza dal Paris Green Bond Pledge, pubblicato in occasione del Climate Finance Day 2017. Per l’Italia aderiscono al Forum Ferrovie dello Stato Italiane, ENEL, Terna; le altre aziende europee sono EDF, EDP, ENGIE, Iberdrola, Icade, Ørsted, RATP, SNCF Réseau,...

Corte dei Conti, relazione annuale 2018 su “I rapporti finanziari con l’Unione europea e l’utilizzazione dei Fondi comunitari”

0
L’analisi dei flussi finanziari in entrata e in uscita, intercorsi tra l’Italia e l’Ue nell’esercizio 2017, con le diverse tipologie di risorse del bilancio comunitario e l’utilizzo dei fondi comunitari, ha confermato la tradizionale posizione di contributore netto dell’Italia con la somma di 4,4 miliardi di euro. E’ quanto emerge dalla "Relazione annuale sui rapporti finanziari tra l’Italia e l’Unione...