11.2 C
Roma
venerdì, 1 Marzo 2024

Economia

Pietro Salini a Radio24: megacontratto per alta velocità in Texas sprint per l’intera filiera italiana delle infrastrutture

0
“Con la firma da parte di Webuild del contratto per l’alta velocità in Texas i benefici per la filiera italiana sono già cominciati, come dimostra l’affidamento della progettazione esecutiva dell’opera a Italferr, gruppo FS. In Italia lavoriamo con 7mila imprese nei principali progetti che stiamo realizzando, si tratta di un’organizzazione ampliata che collabora con noi nella realizzazione delle più importanti infrastrutture nel mondo,...

Al via gli Industry Edu-Lab di SACE: si parte dall’agroalimentare

0
L’agroalimentare è stato il settore più resiliente al Covid-19, ma dovrà affrontare numerose sfide per assicurare e consolidare il rilancio della competitività della filiera, soprattutto in ambito internazionale. Ottime prospettive per l’export anche grazie al PNRR, che prevede quasi 7 miliardi di euro dedicati all’agricoltura sostenibile e all’economia circolare, all’avanzamento delle campagne vaccinali in molti mercati chiave ed alla...

Appalti pubblici: già approvato da ISA il progetto pilota europeo per l’analisi dei dati attraverso una infrastruttura comune. Tra gli obiettivi: risparmio, meno burocrazia e più competitività.

0
L’e-Procurement, ovvero la digitalizzazione di tutti i processi sottostanti agli appalti pubblici, è una leva importante per la crescita economica di un paese. Garantisce infatti una maggiore efficienza dei processi amministrativi nell’ambito degli acquisti della pubblica amministrazione (con conseguente maggiore controllo e razionalizzazione della spesa pubblica), limita i rischi di corruzione e snellisce quegli iter burocratici che ostacolano una...

Poste Italiane emette con successo il primo Bond ibrido per un importo nominale di € 0,8 miliardi. La richiesta degli investitori supera l’offerta di circa 4 volte

0
Poste Italiane S.p.A. ha lanciato con successo la sua prima emissione obbligazionaria perpetua subordinata ibrida con periodo di “non-call” di 8 anni per investitori istituzionali, del valore nominale complessivo di € 0,8 miliardi (le "Obbligazioni"). Le Obbligazioni, collocate sul mercato internazionale degli Eurobond, hanno ricevuto una richiesta di sottoscrizione di circa 4 volte l’offerta, con ordini complessivi pari a oltre...

Generali nella Top 5 delle aziende più virtuose in materia di sostenibilità secondo l’Integrated Governance Index

0
Generali si conferma nella top 5 delle aziende più virtuose in materia di sostenibilità e 1° nella categoria Finanza, come annunciato in occasione della sesta edizione dell’Integrated Governance Index (IGI), l’analisi quantitativa realizzata da EticaNews attraverso un questionario inviato a un campione di aziende italiane - quotate e non - per valutare il grado di integrazione nelle strategie aziendali dei fattori...