5.1 C
Roma
sabato, 28 Gennaio 2023

Altro

La rivoluzione digitale che ci vede tutti coinvolti

0
La rivoluzione digitale che ci vede tutti coinvolti, pervasi, richiede innanzitutto un fondamentale passaggio culturale. Con l’invenzione della stampa abbiamo iniziato a trascrivere i pensieri e a distribuirli attraverso i libri e poi gli altri mezzi di comunicazione. Oggi, grazie alla grande abbondanza e accumulo di dati siamo giunti alla possibilità di analizzare automaticamente e in maniera predittiva queste...

Corridoio del grano del Mar Nero

0
A seguito dell'annuncio del governo russo di sospendere la partecipazione alla Black Sea Grain Initiative, l’ICS - International Chamber of Shipping, che rappresenta l'80% della flotta mercantile mondiale, ha rilasciato una dichiarazione. Guy Platten, Segretario Generale della International Chamber of Shipping, ha commentato: “La Black Sea Grain Initiative è stata un successo globale sin dalla sua prima mediazione, garantendo...

HACK-E-RARE – 2022, i progetti vincitori per le malattie rare presentati al Congresso Nazionale SIFO

0
HACK-E-RARE, l’hackathon sulle malattie rare realizzato da CSL Behring con il contributo scientifico-culturale della SIFO (Società Italiana di Farmacia Ospedaliera) è arrivato alla sua terza edizione e i vincitori sono stati proclamati oggi durate il Congresso Nazionale SIFO. HACK-E-RARE vuole incentivare l’ideazione di soluzioni volte al miglioramento della condizione esistente di persone affette da malattie rare e di chi...

INWIT: nuovo upgrade di ratinga ESG da parte dell’Agenzia Internazionale GRESB

0
GRESB Infrastructure Public Disclosure, agenzia internazionale specializzata nella valutazione di aziende infrastrutturali, ha portato il rating ESG di INWIT, prima tower company italiana, da D a B nell’arco di due anni. INWIT migliora il suo score e, in soli due anni, passa nel punteggi0 da 35 a 70 (53 lo scorso anno). Viene premiata, in particolare, la disclosure della governance...

STM: non solo caro energia, guerra, inflazione e aumento dei tassi di interessi, imprese in difficoltà per la restituzione dei prestiti ottenuti durante la pandemia con la moratoria mutui...

0
Guerra, inflazione, scarsità di materie prime, aumento dei tassi d’interesse e prezzi dell’energia alle stelle. È lo scenario attuale in cui le imprese italiane operano, a cui si aggiungono gli strascichi di una pandemia da cui ereditano una quantità considerevole di debiti che ne prosciugano la liquidità. Debiti che si stima siano giunti a quota 11 miliardi di euro...