5.1 C
Roma
sabato, 28 Gennaio 2023

Agroalimentare|Ambiente

ANBI: i dati indicano la crisi non solo del fiume Po, ma dell’intero sistema idraulico nella Pianura Padana. Non è ancora allarme per le campagne, ma molta preoccupazione perché...

L’attuale fase di criticità idrica non interessa solo il fiume Po, ma è generalizzata in tutta l’area della Pianura Padana: l’Adige è addirittura sotto il livello minimo, che sfiorano anche i fiumi Enza (portata marzo 2018: mc/sec  5,85; marzo 2019: mc/sec 0,01), Secchia (portata marzo 2018: mc/sec 20,25; marzo 2019: 2,17 mc/sec), Reno (portata marzo 2018: mc/sec  34,9; marzo...

Le smart city e la gestione sostenibile delle acque meteoriche a un anno dall’entrata in vigore del regolamento sull’invarianza idraulica

0
Qual è oggi il rapporto tra città e acqua? Quali sono i sistemi di drenaggio urbano sostenibile in grado di valorizzare l’effettiva capacità del territorio e il riutilizzo delle acque meteoriche? Come ridurre l’impatto dei fenomeni idrogeologici sia sui corpi idrici superficiali (fiumi e corsi d’acqua) sia sulle reti fognarie? Quali sono gli strumenti per attuare l’invarianza idraulica nei...

Piano Nazionale per la Sicurezza del Territorio: cambiamenti climatici, prevenzione, manutenzione, cantierabilità dei progetti

0
“Con il varo del Piano Nazionale per la Sicurezza del Territorio ProteggItalia si aprono importanti opportunità per quella, che è una condizione fondamentale per il futuro anche economico del Paese: aumentare la resilienza delle comunità ai tempi dei cambiamenti climatici, mettendole in sicurezza dai rischi idrogeologici attraverso la realizzazione di utili, quanto indispensabili infrastrutture.” A dichiararlo è Francesco Vincenzi (nella...

Codacons: pesticidi nei cibi, allarme per i multiresidui. Il 34% dei campioni di frutta sarebbero “regolari” per la legislazione europea ma potenzialmente pericolosi per la salute

0
Il rapporto annuale "Stop ai pesticidi" lancia ombre preoccupanti sugli alimenti che giornalmente mangiamo. I campioni di frutta e verdura che non rispettano i limiti imposti dalla legge sono in numero decisamente ridotto (1,3% del totale) ma il grosso problema è dato da quegli alimenti che, pur in regola con la legislazione europea, presentano tracce del cd. multiresiduo. Il multiresiduo è...

Al via il Piano Nazionale contro il rischio idrogeologico. Francesco Vincenzi (Presidente ANBI): “Il nostro plauso al Governo, cui mettiamo a disposizione l’esperienza dei Consorzi di Bonifica ed un...

0
“Non possiamo che plaudire al Governo ed al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che ha firmato il decreto per sbloccare i fondi a disposizione per migliorare la sicurezza idrogeologica del territorio”: lo dice Francesco Vincenzi (nella foto), Presidente dell’Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue (ANBI). La legge di bilancio previsionale...