20.3 C
Roma
sabato, 24 Settembre 2022

Affari internazionali|Economia

La politica agricola dell’UE: le potenzialità dell’analisi dei big data sono ben poco sfruttate

Secondo una relazione della Corte dei conti europea pubblicata oggi, la Commissione europea non ha capitalizzato le potenzialità offerte dai big data per analizzare e successivamente elaborare la politica agricola comune (PAC) dell’UE. Pur disponendo di consistenti volumi di dati riguardanti la concezione, il monitoraggio e la valutazione della PAC, la Commissione utilizza attualmente strumenti e dati che non...

Il G7 sostiene l’iniziativa congiunta BEI e AllianzGI che finanzia progetti sul clima nelle economie emergenti

Durante il vertice di Elmau (Germania), il Gruppo dei Sette (G7) ha approvato l'Emerging Market Climate Action Fund (EMCAF) come esempio di approccio innovativo concreto e orientato al mercato per mobilitare investimenti privati ​​per infrastrutture rilevanti per il clima e rafforzare finanza e collaborazione. Inoltre, la Germania ha annunciato di aumentare il proprio investimento nel fondo. EMCAF è un fondo...

La Mauritania e la Banca europea per gli investimenti rafforzano la cooperazione in materia di energie rinnovabili e idrogeno verde

Il presidente della Mauritania El Ghazouani ha incontrato oggi Werner Hoyer, presidente della Banca europea per gli investimenti, per discutere della cooperazione con la più grande banca pubblica internazionale del mondo e ha deciso di rafforzare la cooperazione per aumentare gli investimenti nell'eolico, nel solare e nell'idrogeno verde. “Lo sviluppo dell'enorme potenziale di energia rinnovabile della Mauritania può sia migliorare...

CUOA: rinnovo della Presidenza Visentin per il triennio 2022 – 2024, nuovo CDA di alto profilo e progetti di sviluppo e crescita per la scuola di management di più...

Si è tenuto martedì 21 giugno il Consiglio generale che ha votato il rinnovo delle cariche per il triennio 2022 – 2024 e ha approvato il bilancio di esercizio 2021. Confermato, per il terzo mandato consecutivo, il presidente Federico Visentin, che ha guidato la Business School negli ultimi 6 anni. Una conferma che pur nella continuità, ha il sapore di una...

Italia in testa tra i Paesi europei per l’incremento degli investimenti diretti esteri

Nel 2021 l’Italia conferma il suo trend positivo come destinazione di iniziative di investimento da parte di imprese estere, con la realizzazione di 207 progetti di investimenti diretti esteri (Ide). Questo risultato segna una crescita annua dell’83%, dato superiore rispetto a quello registrato in tutti gli altri Paesi europei. Tuttavia, con una quota di mercato del 3,5% - in...