33.6 C
Roma
venerdì, 27 Maggio 2022

Affari internazionali

Xylella, Corte UE: Coldiretti, scaricabarile sono costati 1,2 miliardi

0
Gli errori, le incertezze e gli scaricabarile che hanno favorito l’avanzare del contagio hanno provocato danni per 1,2 miliardi di euro con effetti disastrosi sul piano ambientale, economico ed occupazionale. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento alla condanna della Corte di Giustizia Ue, che ha accolto il ricorso della Commissione Ue contro ritardi e mancanze nelle ispezioni e...

Brexit, Coldiretti: senza accordo via libera a falso Made in Italy agroalimentare

0
Senza accordo la Gran Bretagna rischia di diventare il porto franco del falso Made in Italy in Europa per la mancata tutela giuridica dei marchi dei prodotti italiani a indicazioni geografica e di qualità (Dop/Igp) che rappresentano circa il 30% sul totale dell’export agroalimentare tricolore. E’ l’allarme della Coldiretti in riferimento all’ipotesi di Brexit senza accordo spinta dall'iniziativa del...

Nuovo Governo Conte, Coldiretti: Commissario UE all’Agricoltura atteso da 50 anni

0
Sono quasi 50 anni che nell’ambito della Commissione Europea la responsabilità del settore primario non viene assegnata all’Italia che è il primo Paese dell’Unione per valore aggiunto agricolo ma anche per qualità e sostenibilità delle produzioni. E’ quanto afferma il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel sottolineare che la nomina di un rappresentante italiano all’agricoltura nella Commissione guidata da...

Produttrici alimentari siriane a lezione da agricoltori italiani

0
Questa settimana Slow Food e l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura (FAO) hanno organizzato per un gruppo di agricoltrici siriane di piccola scala un viaggio di studio nell'Italia nord-occidentale. Le due organizzazioni hanno unito le forze per sviluppare le competenze delle piccole produttrici alimentari siriane, con l'obiettivo di aiutare le comunità colpite dalla crisi a ripristinare o a...

La crisi politica del Kirghizistan sta sfuggendo di mano e preoccupa a livello internazionale

Il Kirghizistan inaspettatamente si è ritrovato sull'orlo di una crisi politica armata. Fu provocata dall'ex presidente della Repubblica Almazbek Atambayev. La situazione è così grave che il parlamento del paese sta discutendo l'introduzione di un regime di emergenza e i cittadini del Kirghizistan stanno facendo scorta di cibo, medicine e carburante in previsione di una nuova rivoluzione. Forze speciali, colpi,...