9.1 C
Roma
mercoledì, 26 Gennaio 2022

Affari internazionali

Otto ONG in pressing su Cingolani: “Niente proroghe, l’Italia difenda le batterie sostenibili”

Il Governo italiano deve respingere le proposte del Consiglio Europeo sul Regolamento Batterie contrastando così un’ipotesi di proroga destinata, in caso di approvazione, a rallentare pericolosamente la decarbonizzazione dell’economia e dei trasporti. È la richiesta avanzata dalle associazioni Transport & Environment Italia, Amnesty International Italia, Kyoto Club, Legambiente, WWF Italia, Greenpeace Italia, Cittadini per l’Aria e Sbilanciamoci al Ministro...

UE: il Cancer Plan limita la promozione di vino e carni rosse

Vino, carni rosse e carni lavorate ancora nel mirino della Commissione Ue, che ha pubblicato il documento per l’accesso ai fondi di promozione orizzontale dei prodotti agricoli europei per un valore complessivo di oltre 176 milioni di euro. Secondo quanto rileva Unione italiana vini, l’Ue ha inserito tra i criteri per l’accesso ai fondi l’allineamento ad alcuni documenti strategici, come...

Aon: secondo le Risk Maps 2021 il persistere dell’instabilità politica e i disordini civili che rallentano la crescita economica globale proseguiranno

Aon plc (NYSE: AON), primo gruppo in Italia e nel mondo nella consulenza dei rischi e delle risorse umane, nell’intermediazione assicurativa e riassicurativa, ha pubblicato l’edizione 2021 del suo rapporto annuale Risk Maps. Questo strumento analitico mostra come la pandemia abbia allo stesso tempo contribuito a celare ed acuire nel corso del biennio 2020-2021 i rischi legati al terrorismo...

Legge sui mercati digitali: approvata la posizione del PE

Via libera dal Parlamento europeo per l'avvio dei negoziati con i governi UE sulle norme che stabiliscono ciò che le grandi piattaforme online potranno fare e non fare nell'UE. La proposta di legge sui mercati digitali (DMA) proibisce alcune pratiche utilizzate dalle grandi piattaforme che agiscono come gatekeeper e permette alla Commissione di realizzare indagini di mercato e di...

Ucraina: la città di Kiev potenzia il trasporto elettrico urbano con un prestito di 100 milioni di euro dalla BEI

La Banca europea per gli investimenti (BEI), la banca dell'Unione europea, e il sindaco di Kiev Vitali Klitschko hanno firmato un contratto di prestito da 100 milioni di euro per rinnovare le flotte di filobus e metropolitana della città. Il finanziamento della BEI aumenterà la disponibilità e migliorerà la qualità del trasporto pubblico urbano sostenibile a Kiev, la capitale...